Anche se non si dispone di garanzie "di ferro" è possibile ugualmente richiedere un finanziamento, ad esempio cominciando a cercare il mutuo online più vantaggioso: questa modalità, infatti, consente di risparmiare maggiormente rispetto all'erogazione tradizionale.

La scelta del mutuo non è definitiva, ma è sempre concesso ai clienti la possibilità di richiedere la surroga del mutuo per cambiare il proprio istituto a favore di un altro che offra soluzioni più vantaggiose. Uno dei più grandi deterrenti nell'erogazione di questo tipo di finanziamento è però la mancanza di un contratto a tempo indeterminato.

Tuttavia il mercato è vasto e anche i lavoratori con contratti a termine possono richiedere un mutuo per l'acquisto di un immobile. Tra le soluzioni offerte dagli operatori c'è Mutuo Progetto Lavoro di UniCredit per l'acquisto della prima o della seconda casa.

Il finanziamento può concedere dai 50 mila ai 200 mila euro e, come di norma avviene per questo tipo di prodotti, per coprire fino all'80% del valore dell'immobile. È possibile scegliere sia il tasso fisso che il tasso variabile per una durata dai 5 fino ai 30 anni.

È bene ricordare che scegliendo un mutuo a tasso fisso la rata sarà costante poiché la percentuale di interessi viene calcolata su un indice fisso. Al contrario, il tasso variabile si baserà su un indice che cambia in base all'andamento del mercato e quindi anche la rata mensile può aumentare o diminuire a seconda del periodo.

Mutuo Progetto Lavoro di UniCredit si rivolge a tutti quei lavoratori a termine che hanno bisogno di flessibilità e infatti non richiede la presenza di un garante o fideiussore, figura spesso indispensabile per portare a buon termine la chiusura dei contratti di mutui.

Obbligatoriamente all'accensione del mutuo è prevista la stipula di un'assicurazione incendio/scoppio, con la possibilità di scegliere anche altre garanzie accessorie facoltative. Prima di richiedere un mutuo è sempre bene leggere con attenzione tutte le clausole contrattuali ed eventualmente far visionare i documenti da un esperto in materia.