Mutui casa concessi a condomini, piccole imprese, agricoltori e famiglie dalle Banche di Credito Cooperativo in collaborazione con Legambiente. I mutui casa concessi dal 2005 al 2009, per lo sviluppo di progetti ecosostenibili, sono quasi 2 mila (fonte: Corriere.it).

Le abitazioni costruite nell'arco di questi anni, presentano efficienza energetica e producono anche energia pulita rivendibile agli operatori del settore. La concessione di mutui casa è approvata da più di 400 Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali, attraverso il sistema di credito Federcasse.

Molti dei progetti finanziati da questi mutui casa hanno riguardato la realizzazione di impianti fotovoltaici. L'iniziativa, oltre che da Federcasse, è promossa di Legambiente che ha contribuito alla realizzazione dell'iniziativa coordinando le domande dei privati e delle piccole imprese con le conseguenti risposte da parte delle banche concessionarie dei mutui casa.

In questi quattro anni sono stati messi in campo oltre 91 milioni di euro. Le prospettive sono molto ampie per quel che riguarda il finanziamento attraverso mutui casa, del mini-fotvoltaico. Sono molte le famiglie che possono ancora cogliere i vantaggi legati all'installazione di un impianto che permetta di produrre energia elettrica sfruttando la luce solare.

Il risparmio energetico e monetario sulla bolletta garantisce il rientro dell'investimento effettuato con i mutui casa, nel giro di alcuni anni.