Sei alla ricerca di un mutuo per acquisto casa e ti stai chiedendo quali siano i finanziamenti più convenienti per realizzare il tuo progetto di diventar proprietario della tua abitazione? Allora sei capitato nel posto giusto.

In questo articolo, oltre ad illustrarti i fattori da considerare prima di accendere un finanziamento di questo tipo, ti faremo il punto sui migliori mutui per acquisto prima casa più convenienti al momento che abbiamo selezionato grazie al portale di comparazione di SuperMoney.

Mutui per acquisto casa: come funzionano

Prima di iniziare ad analizzare quali sono i migliori mutui per acquisto casa, ci teniamo a fornirti una serie di informazioni che ti potrebbero tornar utili al momento della sottoscrizione del finanziamento in banca.

Innanzitutto, il mutuo altro non è che un finanziamento che viene concesso da un istituto di credito a un richiedente (il futuro mutuatario) al fine di ottenere un capitale in prestito che dovrà essere restituito nelle cifre e nei tempi concordati tra i due soggetti.

Rispetto ai prestiti personali, un mutuo ti permette di ottenere cifre superiori (maggiori a 60.000 euro) che generalmente devono essere restituite in un lasso temporale più ampio (di solito fino a un massimo di 30 anni) attraverso il pagamento delle rate del mutuo.

Esistono diverse tipologie di finanziamenti che, in base alla finalità d'uso, si differenziano in mutui acquisto casa, mutui per ristrutturazione e così via. Nella maggior parte dei casi il mutuo arriva a coprire fino all'80% del valore dell'immobile che desideri acquistare. In alcuni casi è invece possibile ottenere un mutuo al 100%, ovvero un finanziamento che arriva a coprire il 100% dell'LTV della proprietà immobiliare.

Per quanto riguarda i costi del mutuo, dovrai innanzitutto tenere presente quelli legati agli interessi del mutuo che possono essere fissi, variabili o misti. Essi sono espressi in valore percentuale e rappresentano il guadagno vero e proprio della banca sul capitale dato in prestito.

Inoltre dovrai prevedere anche delle spese accessorie legate all'accensione e alla gestione del mutuo, come ad esempio le spese di perizia, i costi di istruttoria così come le spese notarili e l'assicurazione sulla casa.

Ricordati inoltre che, al fine dell'ottenimento della quota da te richiesta, la banca provvederà a verificare che tu abbia i requisiti economici e lavorativi necessari per far fronte al regolare pagamento delle rate del mutuo per tutta la durata del piano di ammortamento. L'istituto creditizio attuerà inoltre un controllo anche sul tuo passato creditizio al fine di verificare che tu non rientri nel registro dei cattivi pagatori.

Fatte queste importanti precisazioni del caso, a questo punto siamo pronti per scoprire quali sono i migliori mutui per acquisto casa nel 2017.

DA LEGGERE: Cos'è un piano di ammortamento mutuo e come funziona

Webank, Intesa Sanpaolo e BPM: le migliori per acquisto casa

Se sei interessato ad accendere un mutuo per acquistare la tua casa, qui di seguito ti riportiamo i migliori prodotti creditizi che abbiamo selezionato per te facendo riferimento a un'ipotetica richiesta di finanziamento da 150.000 euro a tasso fisso per una proprietà con un valore immobiliare di 200.000 euro da restituire con un piano di ammortamento di 20 anni.

Al primo posto in ordine di convenienza troviamo Mutuo Fisso di Webank, l'istituto creditizio che opera online. Questa soluzione è ideale se desideri comprar casa ma anche se hai intenzione di ristrutturarla. È disponibile anche con tasso variabile e ha il grande vantaggio di fornirti la polizza casa gratuita (obbligatoria) che garantisce l'indennizzo in caso di danni causati da incendi. Questa è stipulata in convenzione con UnipolSAI e il valore di tale assicurazione è pari a quello di ricostruzione stabilito in base alla superficie e alla categoria catastale.

Al secondo posto troviamo Mutuo Domus di Intesa Sanpaolo. Come per il prodotto creditizio precedente, anche in questo caso si tratta di un finanziamento che può essere sottoscritto sia a tasso fisso che variabile e rappresenta una soluzione particolarmente vantaggiosa anche per gli under 35. I mutuatari con un'età inferiore a 35 anni possono infatti godere di condizioni ancora più vantaggiose. Inoltre, sottoscrivendo questo finanziamento avrai la possibilità di sospendere il pagamento della rata fino a 3 volte.

Infine, non possiamo non citarti anche Mutuo a Tasso Fisso della Banca Popolare di Milano (BPM). Questa soluzione è disponibile solo con un tasso di interesse fisso e fino al 16 giugno 2017 ti permette di usufruire di uno SPREAD agevolato.