Se sei alla ricerca dei migliori mutui che possano supportare l'acquisto per la tua nuova casa per una cifra vicina al suo valore totale, potrebbero interessarti le ultime proposte di mutui al 90% con condizioni, interessi ed eventuali limitazioni. Oggi abbiamo deciso di parlarti di due prodotti in particolare, offerti da Intesa Sanpaolo e UniCredit. Vediamoli nel dettaglio!

Mutuo Domus di Intesa Sanpaolo

Acquistare la prima casa è un passo davvero impegnativo, anche e soprattutto dal punto di vista economico. Solitamente i mutui casa coprono intorno all'80% del valore della casa, rendendo quindi necessario anticipare una fetta consistente dell'investimento. A volte però può capitare che non si disponga del capitale necessario e che quindi ci si trovi nella condizione di dover richiedere un finanziamento che copra il 90% o addirittura il 100% del valore dell'immobile.

Molte banche hanno predisposto soluzioni ad hoc per questo tipo di esigenza. Tra queste, Intesa Sanpaolo propone il Mutuo Domus, che nella versione Mutuo Giovani riservata agli under 35 consente di finanziare fino al 100% del valore dell'immobile.

Il finanziamento è disponibile sia nella versione a tasso fisso che a tasso variabile. La durata massima del finanziamento è di 40 anni per gli under 35, di 30 per gli altri richiedenti. Grazie al piano base Light dedicato sempre agli under 35, inoltre, ti è concesso un primo piano di preammortamento della durata massima di 120 mesi con cui pagare solo rate di soli interessi, ma solo ed esclusivamente in caso di finanziamento finalizzato all'acquisto della prima casa. Se invece il mutuo serve per acquistare una nuova casa prima di vendere quella di proprietà, il preammortamento potrà avere durata massima di 1 anno.

DA LEGGERE: Cancellazione ipoteca ed estinzione ipoteca: in cosa consistono

Mutuo Valore Italia Cambio Casa di UniCredit

Altre possibilità di mutui al 90% e oltre si applicano, invece, a tutti coloro che intendono cambiare casa. Tra queste, risulta abbastanza interessante l'opzione Mutuo Valore Italia Cambio Casa di UniCredit.

Si tratta di un mutuo con limite di tasso fisso, offerto a chi è già proprietario di un immobile che intende vendere e, allo stesso tempo, che vuole procedere anticipatamente all'acquisto di una nuova casa. In questo caso, il finanziamento da parte di UniCredit va a coprire fino al 100% del costo della nuova casa, nel caso l'immobile abbia un valore non superiore a 300.000 euro. Grazie ad un primo periodo di preammortamento, puoi pagare per i primi 18 mesi solo le rate riferite ai tassi di interesse, con un tasso variabile Euribor 365 a 3 mesi maggiorato dello spread commerciale.

Inoltre, se stai cambiando casa prima di vendere la precedente sappi che potrai beneficiare ugualmente delle agevolazioni fiscali sulla prima casa, purché la precedente proprietà venga venduta entro un anno dall'acquisto della nuova casa.