Essere in grado di effettuare il calcolo della rata del mutuo on line è molto importante qualora tu abbia intenzione di richiedere in banca un finanziamento per ottenere la liquidità necessaria al fine di realizzare un tuo grande progetto, ad esempio per acquistare o ristrutturare la tua casa.

Optare per un mutuo via web è un’operazione sempre più diffusa poiché permette di risparmiare su alcuni costi che caratterizzano invece i finanziamenti accesi in filiale. A questo proposito, devi sapere che la prima cosa da fare prima di richiedere il credito in banca è quello di capire come calcolare la rata del mutuo e quali sono le voci specifiche che vanno a modificarne l’importo. Una volta capito da cosa è composta la rata del mutuo potrai richiedere il calcolo del mutuo online gratis attraverso un portale di comparazione via web.

Da cosa è composta la rata del mutuo?

Come dicevamo, prima di richiedere un mutuo tramite una banca online (e non), il primo elemento a cui prestare attenzione è l’importo della rata del finanziamento. Scegliere un prodotto creditizio con un piano di rimborso calibrato in base alle tue entrate ed uscite è senza dubbio un buon punto di partenza  al fine di scegliere il finanziamento più adatto alle tue esigenze.

Il calcolo della rata del mutuo on line gratis, ovvero del pagamento che dovrai rimborsare all’istituto di credito su base periodica per la restituzione del prestito in corso, dipende da tutta una serie di fattori che vanno a determinare la rata stessa.

Fra gli elementi che influenzano la rata del mutuo vi è innanzitutto la cosiddetta quota di interessi. Stiamo parlando degli oneri dovuti dal mutuatario alla banca e il cui ammontare dipende dal tasso di interesse (fisso o variabile), dall’importo e dalla durata del finanziamento.

L’ammontare della rata periodica dipende poi dalla quota capitale, cioè l’importo che il mutuatario ha ricevuto dalla banca per finanziare il proprio progetto e che dovrà restituire.

La rata del mutuo include spesso anche una quota legata all’assicurazione mutuo obbligatoria che, se non viene pagata in un’unica soluzione alla stipula del contratto, può essere rateizzata e generalmente il suo importo si va appunto a sommare alle rate mensili del mutuo.

DA LEGGERE: Mutuo non pagato: quando la casa va alla banca? Le novità dal 2017

Come si calcola la rata del mutuo online?

Fatti salvi gli elementi che compongono e vanno a determinare l’importo della rata del finanziamento, il calcolo della rata del mutuo on line dipende fondamentalmente da quattro fattori:

  • l’importo effettivo della somma erogata al netto di qualunque spesa
  • il tasso nominale di interesse (TAN) riferito al periodo che intercorre tra una rata e la successiva
  • il numero totale delle rate
  • la periodicità delle rate

 

Grazie a questi elementi è possibile calcolare l’importo mensile del piano di ammortamento attraverso una formula matematica piuttosto complicata. In alternativa, devi sapere che è possibile richiedere il calcolo della rata del mutuo on line gratuitamente attraverso uno dei numerosi portali di comparazione disponibili sul web. Vediamo di seguito come.

Calcolo del mutuo online gratis con SuperMoney

Per calcolare la rata del finanziamento online gratuitamente potrai ad esempio servirti di SuperMoney, il nostro servizio di confronto gratuito che ti permette di effettuare il calcolo del mutuo on line gratis comodamente via web inserendo:

  • l’importo da te desiderato
  • la durata del finanziamento
  • i tuoi dati personali (Nome e Cognome, Mail e Cellulare)
  • la tua attività lavorativa

 

Una volta fatto questo, ti basterà cliccare sul pulsante Calcola la rata per vederti apparire la lista dei prodotti creditizi più in linea con le tue esigenze. Per ciascun prodotto ti sarà a questo punto possibile esaminare tutte le specifiche tecniche: importo della rata, TAN, TAEG e importo totale dovuto.