Se per un lavoratore under 30 assunto con contratto a tempo indeterminato le possibilità di accensione di un finanziamento sono remote, se non in presenza di un fideiussore, la situazione non migliora per tutti i giovani assunti con contratto di apprendistato. Oggi vogliamo quindi proprio capire se e come è possibile richiedere un mutuo con contratto di apprendistato. Vediamo di seguito le informazioni che abbiamo raccolto per te a questo proposito.

Che cos'è il contratto di apprendistato?

Prima di tutto, vediamo di capire che cosa si intende quando si parla di apprendistato. Il contratto di apprendistato è rivolto ai giovani con un'età compresa fra i 15 e i 29 anni e consente di raggiungere una qualifica professionale attraverso un regolare rapporto lavorativo attraverso il quale però l'azienda si impegna ad istruire l'apprendista tramite fasi di insegnamento pratico e tecnico-professionale.

La durata massima dell'apprendistato varia inoltre a seconda della tipologia di contratto e, in generale, ha una durata massima di 6 anni.

Mutuo contratto di apprendistato: viene concesso dalle banche?

Tuttavia, indipendentemente dagli anni lavorativi retribuiti in veste di apprendista, questi non sono però sufficienti a rassicurare gli istituti bancari che quindi non concedono i finanziamenti per il mutuo prima casa senza qualche forma di garanzia alternativa.

Niente da fare quindi per i giovani lavoratori che desiderano richiedere un mutuo con contratto di apprendistato. Dal punto di vista creditizio, infatti, l'apprendistato è considerato alla stregua di un contratto determinato o atipico e questo rende quindi più difficile ottenere l'approvazione dalle banche per l'accensione del finanziamento.

Detto altrimenti gli istituti finanziari reputano il profilo creditizio del richiedente inadeguato a fungere da garanzia qualora il giovane mutuatario non fosse più in grado di provvedere al pagamento delle rate del mutuo. Che fare quindi?

Mutui Contratto Apprendistato e contratto a tempo determinato, l'ostilità delle banche

Le banche per prima cosa prendono in considerazione la posizione lavorativa di chi richiede il mutuo, gli istituti di credito sono propensi a negare prestiti per apprendisti proprio perché la regola di base (salvo rarissime eccezioni) è concedere mutui a chi beneficia di un contratto a tempo indeterminato. In Italia le stesse difficoltà che si possono riscontrare nel richiedere un mutuo con un contratto di apprendistato ce le hanno coloro che hanno un contratto (magari anche di indubbio valore economico) a tempo determinato, in quest'ultimo caso è solo la garanzia dei genitori che può convincere la banca ad erogare il mutuo.

DA LEGGERE: Mutui prima casa e giovani lavoratori: cosa garantisce il Jobs Act?

Mutuo e contratto di apprendistato: con il Fondo di Garanzia si può

Per tutti gli apprendisti che sognano di prender casa viene tuttavia in aiuto il cosiddetto Fondo di Garanzia, ovvero un finanziamento di 550 milioni di euro messi a disposizione dallo Stato con l'intento di aiutare le persone aventi risorse creditizie insufficienti ad ottenere un mutuo prima casa.

A riprova del fatto che il Fondo Garanzia rappresenti una valida soluzione per questa categoria di lavoratori sta il fatto che, in seguito all'introduzione di questa soluzione, le richieste di mutui sono effettivamente aumentate e che, nello specifico, a beneficiarne maggiormente sono proprio i giovani under 35 e le giovani coppie con il 58% dei mutui concessi.

Ma come funziona il Fondo Garanzia per i mutui prima casa? Nello specifico, il Fondo di Garanzia garantisce una copertura fino al 50% del finanziamento richiesto (fino a un massimo di 250.000 euro) ed è rivolto in primo luogo ai giovani under 35 con contratto atipico. In questa categoria rientrano proprio anche i giovani lavoratori assunti tramite apprendistato che quindi possono così accendere un mutuo volto all'acquisto della prima casa, a patto però di non risultare proprietari di altri immobili.

Confronta le nostre super offerte mutui! Supermoney è il comparatore che più di ogni altra piattaforma online ti mette dinnanzi ad una scelta equilibrata, conveniente e di qualità!