Il fondo di garanzia è stato istituito dal Governo con l'intento di aiutare le giovani coppie ad ottenere un mutuo per l'acquisto della prima casa. Un sostegno indispensabile e decisamente apprezzato stando ai recenti dati diffusi dall'Abi che confermano l'enorme crescita di mutui erogati agli under 35 nel corso dell'ultimo semestre. La ripresa dell'economia nazionale si manifesta infatti anche attraverso la maggiore fiducia dei risparmiatori che tornano ad investire, prestando sempre grande attenzione alla scelta del finanziamento e ai costi connessi. Valutare le proposte del mercato e confrontare i mutui è in questi casi il modo migliore per procedere.

Una scelta di certo non immediata, dato il continuo rinnovo dell'offerta creditizia che si avvale anche delle soluzioni proposte del web. Ai nostri lettori consigliamo infatti di non trascurare questo mercato, ma di informarsi su mutui on line e sulle condizione proposte. Molti risparmiatori hanno infatti già scelto queste soluzioni dichiarando di trovare una maggiore convenienza e delle condizioni più flessibili.

Da leggere: Agevolazioni acquisto prima casa per giovani coppie - 2015

Fondo di garanzia: un'opportunità per i giovani

La ripresa del settore mutui sarebbe quindi anche una diretta conseguenza dell'uso del fondo di garanzia da parte delle giovani coppie. Secondo i dati diffusi dall'Abi, nel primo semestre del 2015, sono stati concessi 80 milioni di euro in nuovi mutui e altri 88 sarebbero in fase di erogazione. Un successo dovuto in gran parte anche alla possibilità di poter accedere al fondo coprendo fino al 100% del valore dell'immobile. Le banche aderenti sono al momento 142, ma è probabile che l'elevata domanda faccia presto aumentare il numero.

Il successo di questo sostegno è dovuto alla sua flessibilità e alla possibilità di poterlo ottenere non solo per l'acquisto di una nuova casa ma anche per interventi di ristrutturazione o di l'accrescimento dell'efficienza energetica di immobili adibiti a prima casa. Inoltre la priorità riservata alle giovani coppie under 35 o ai nuclei famigliari monogenitoriali con figli minori, nonché di giovani con contratti di lavoro atipico, ha reso il fondo di garanzia uno strumento di grande utilità per la società odierna.

Requisiti richiesti

Per accedere al fondo di garanzia bisogna dimostrate di possedere determinati requisiti, oltre all'età, inferiore ai 35 anni, gli interessati dovranno:

· dimostare di non possedere altre abitazioni;

· di non avere un reddito superiore ai 40 mila euro annui;

· che l'abitazione che intendono acquistare sia destinata ad esclusivo uso abitativo e non faccia parte di categorie catastali definite di "lusso":

· inoltre nella coppia richiedente, almeno uno dei richiedenti dovrà possedere un contratto a tempo indetrminato