Nella vita, prima o poi, arriva il momento di comprare casa. Sia prima o dopo il fatidico sì poco importa, l'acquisto della prima abitazione resta un evento cruciale nella vita di chiunque. Se però, come la maggioranza delle persone, mancate di liquidità, la cosa migliore è trovare un buon finanziamento, provando magari a cercare un mutuo online. Le banche che operano solo su internet, infatti, azzerando le spese di gestione, possono spesso offrire tassi più vantaggiosi.

Ma il web potrà aiutarvi nella scelta del mutuo in molti modi: attraverso un comparatore online di tassi, ad esempio, potrete confrontare le offerte di Mutuo Arancio con quelle di Cariparma, Barclays e tutti gli altri principali istituti di credito e trovare così facilmente il prodotto che fa al caso vostro. Anche alcune banche, tuttavia, offrono ai potenziali clienti strumenti del genere, per aiutarli in una scelta ragionata di mutuo.

In particolare stiamo parlando del "Sistema Mutuo Tuo" lanciato da banca UniCredit e completamente gratuito. Attraverso un'analisi puntuale e attenta del bilancio familiare presente e futuro, lo strumento informatico di UniCredit proprone al cliente un mutuo il più adatto possibile alle sue esigenze e alla spesa che potrebbe sopportare.

Si tratta di una consulenza stratificata che prende in considerazione molti elementi: dalle informazioni sociodemografiche della famiglia, ovvero numero dei componenti, tipologia di lavoro, ecc., a un'approfondita serie di dati realtivi alla situazione economica e reddituale della famiglia, come le entrate annuali, il patrimonio detenuto e l'eventuale presenza di altri finanziamenti.

Inoltre "Sistema Mutuo Tuo" prevede l'analisi del bilancio familiare nel suo complesso, ovvero dei consumi e delle spese, segnalate dal potenziale cliente o calcolate in base alle statistiche generali. Grazie all'analisi, effettuate tramite un algoritmo, di tutte queste componenti socio economiche, lo strumento segnala al cliente il mutuo più vicino alle sue caratteristiche anche stimando quella che dovrebbe essere l'evoluzione futura della sua situazione finanziaria.

Conclusa l'analisi al cliente sarà consegnato un documento riassuntivo che potrà essere utilizzato per scegliere il mutuo migliore; sarà poi una decisione del cliente optare per il prodotto UniCredit suggerito oppure spostarsi su un prodotto di un'altra banca con caratteristiche simili.