Quando si cerca un finanziamento per la casa come prima cosa bisogna effettuare il calcolo rata del mutuo per verificare se l'importo è sostenibile per il nostro bilancio familiare. A questo punto, però, la banca chiederà al cliente delle garanzie per erogare il prestito ed è possibile che venga richiesta la stipula di un'assicurazione sul mutuo a tutela di eventuali imprevisti che pregiudichino la restituzione del denaro. Esistono tuttavia diverse polizze assicurative per questo settore: come scegliere?

Se vogliamo informarci su come funziona l'assicurazione sul mutuo, il web potrà sicuramente venire in nostro aiuto. Facendo una breve ricerca potremo, infatti, scoprire tutti i dettagli di questo contratto e le strategie per risparmiare. Come sempre, poi, è bene mettere a confronto le varie polizze assicurative e scegliere le più convenienti per le proprie necessità. Ecco dunque quali sono le varie tipologie di assicurazione sul mutuo.

Innanzitutto è bene sapere che solo la polizza scoppio e incendio è obbligatoria come assicurazione sul mutuo: in caso di un incidente con gravi danni all'immobile, infatti, la compagnia assicurativa ci rimborserà con una cifra di indennizzo pari alla ricostruzione o riparazione della casa. In questo modo potremo fare lavori di ristrutturazione sull'immobile e non perdere il nostro investimento. L'assicurazione sicuramente vi verrà proposta dalla banca erogante il mutuo, ma l'Ivass concede al cliente di scegliere fra tutte le possibilità che offre il mercato.

Oltre a questo tipo di assicurazione, è possibile anche tutelarsi da eventi come morte, infermità e perdita del lavoro. Queste polizze assicurative sono facoltative, ma permettono di mettersi al riparo da gravi imprevisti. Ad esempio se il titolare del mutuo perde la vita, l'assicurazione rimborserà la famiglia con una cifra pari all'importo del finanziamento. Nel caso di polizza assicurativa sulla perdita del lavoro, invece, la compagnia si impegna a pagare le rate al posto del cliente per il periodo di un anno, o a seconda di quanto stabilito per contratto.

Scegliere l'assicurazione sul mutuo, quindi, dipende da una serie di fattori da analizzare in base al proprio profilo personale di cliente. Il pagamento della polizza potrà avvenire all'inizio del finanziamento in un'unica soluzione oppure attraverso un addebito nelle rate mensili. In questo caso il costo dell'assicurazione sarà incluso nel Taeg (Tasso annuo effettivo globale).