Le famiglie o le giovani coppie under 35 che desiderano acquistare un'immobile, o ristrutturare una casa con efficienza energetica attraverso la richiesta di un mutuo, questi ultimi oltre di avvalersi dei fondi stanziati e bonus approvati dal governo Letta, per l'accesso ai mutui agevolati, secondo i dati dell'Osservatorio del sito online della "Banche d'Italia", dovrebbero confrontare le varie offerte presentii sul mercato, e analizzare i tassi d'interesse e i parametri strutturali del mutuo.

In proposito è consigliato agli interessati, in sede contrattuale, fare attenzione alla scelta del tipo del tasso d'interesse, se fisso, che rimane costante per tutta la durata del mutuo o variabile, ossia che cambia in base dell'"Indice Eurobor", e analizzare i valori dei tassi Tan, ossia l'importo totale da rimborsare e il Taeg, che indica il tasso d'interesse del mutuo.

Da "Supermoney" per una simulazione di richiesta di un mutuo a tasso fisso per la ristrutturazione di una casa dell'importo di 100 mila euro, di un uomo di 40 anni libero professionista iscritto all'albo, con reddito mensile di 2 mila euro, residente a Milano, da rimborsare in 20 anni ecco le offerte analizzate dal comparatore online:

"WeBank" che offre una rata mensile di 669,02 con il Tan al 5,17% e il Taeg al 5,32%, l'importo totale da rimborsare sarà di 160.572,6, mentre "Cariparma" offre il mutuo ventennale di 100 mila euro con una rata mensile di 689,45 e con il Tan per i primi 24 mesi al 2,5 e il Taeg al 5,47%, l'importo totale da restituire sarà di 163.598,74.

"Deutsch Bank" offre un Mutuo di 100 mila euro con una rata mensile ventennale di 691,28 euro da rimborsare in 20 anni, con il Tan al 5,56% e il Taeg al 5,88%, e l'importo totale da restituire sarà di 166.997,34, mentre "Banca Sella" offre una rata mensile di 694,11 euro con il Tan fisso al 5,61% e il Taeg al 6,03%, l'importo totale da rimborsare sarà di 168.652,51 euro.