Vediamo oggi 2 tipi di mutui per le giovani coppie che come sempre sono i più penalizzati a causa dalla crisi.

Il mutuo Sempre Light di Ubi abbina un mutuo dalla durata lunga ad uno spread che diminuisce nel tempo. Questo mutuo è indicato per chi vuole acquistare o ristrutturare casa ma che sono agli arbori del proprio percorso lavorativo o per chi ha un mutuo già attivo e vuole valutare una surroga presso questa banca. I requisiti per richieder il mutuo sono:

  • Occorre avere meno di 40 anni;
  • Dovete lavorare da almeno 18 mesi oppure aver lavorato almeno 18 mesi negli ultimi 2 anni e avere attualmente un'occupazione. Il contratto non deve essere necessariamente indeterminato.

Il mutuo Sempre Light è un finanziamento a tasso variabile che permette di contenere l'importo delle rate grazie a durate più lunghe e uno spread che diminuisce nel tempo.

Il mutuo per giovani coppie di Intesa San Paolo, invece, si chiama Mutuo Domus Superflash. Ecco le caratteristiche che si devono avere:

  • Avere un'età compresa tra i 18 e i 35 anni non compiuti;
  • Tasso: fisso o variabile;
  • La durata va da un minimo di 10 anni per un massimo di 40 anni;
  • E' possibile sottoscrivere l'opzione di sospensione rata;
  • Potete abbreviare o allungare la durata del finanziamento per un massimo di 10 anni;
  • Nel caso in cui il mutuatario sia un lavoratore atipico il mutuo è seguito dalla polizza lavoratori atipici di durata di 10 anni e senza costi aggiuntivi per il cliente.

Le spese di istruttoria, le spese di incasso rata, le spese di attivazione posticipo rata sono tutte gratuite. Nessuna penale prevista per l'estinzione anticipata.