Nella vasta gamma dei prodotti finanziari di Poste Italiane c'è la sezione dei Prestiti BancoPosta, Prestito Click Posta, Prontissimo, prestito che si può richiedere anche senza conto corrente. Perr realizzare un progetto più grande, invece, c'è Mutuo BancoPosta.

Mutuo BancoPosta è il nuovo finanziamento che vuole avvicinarsi maggiormente ai clienti di Poste Italiane. L'offerta Mutuo BancoPosta è valida fino al 31 dicembre 2013 con uno spread promozionale del 2.85%.

Il tasso associato al finanziamento a lungo termine, può essere scelto tra tasso fisso, tasso variabile e tasso misto. La richiesta del Mutuo può essere finalizzata alla ristrutturazione o all'acquisto di una nuova abitazione.

Vantaggi di Mutuo Banco Posta: nessuna spesa di istruttoria della pratica del mutuo, per l'invio delle comunicazioni non c'è nessuna commissione, anche la certificazione degli interessi e l'incasso della rata sono a zero spese.

Associata alla proposta di mutuo, vi è anche l'Assicurazione scoppio e incendio, sempre gratuita. Mentre la Polizza PostaProtezione CasaSpecial viene offerta con il 20% di sconto.Inoltre è offerta gratuitamente la Carta di Credito BancoPosta Classica con canone annuo gratuito.

Per l'acquisto della casa con Mutuo BancoPosta, la durata del piano di rimborso va da 10 a 25 anni e l'importo potrà raggiungere il 70% del valore della casa.

Mutuo BancoPosta con finalità di ristrutturazione della propria abitazione, contempla la richiesta di un finanziamento che non dovrà superare il 40% del valore dell'immobile. Le spese di ristrutturazione saranno finanziate al 100%. In entrambi i casi si potrà applicare sia il tasso fisso, con la certezza di dover sostenere sempre lo stesso importo mensile, sia il tasso variabile con una rata che varierà con l'andamento del mercato.