Chi volesse accendere un mutuo casa con la banca BNL Gruppo BNP Paribas ha tempo ancora fino al 31 dicembre 2013 per accedere alle promozioni dell'iniziativa Diamo Credito al 2013, che consente di ottenere un mutuo a tasso variabile con condizioni più vantaggiose rispetto a quelle normalmente sul mercato.

Le condizioni di tale promozione sui mutui BNL sono relative in primis alle spese di istruttoria, che risultano essere ridotte del 50% e dunque così calcolate: -per un mutuo massimo da 80mila euro sono dello 0,625% della somma erogata -per un mutuo massimo da 130mila euro sono dello 0,50% - per un mutuo oltre i 130mila euro sono dello 0,45%, non oltre perà 2500 euro.

La promozione Diamo Credito al 2013 di BNL inoltre riguarda il tasso di interesse del mutuo, che essendo variabile è parametrato all'Euribor 1 mese, più ovviamente lo spread bancario che è stato fissato al 2,75%, inferiore alla media di mercato attuale.

Per il resto, le condizioni del mutuo BNL a tasso variabile facente parte di questa promo, che ricordiamo valevole per i mutui acquisto prima o seconda casa stipulati entro il 31 dicembre 2013, sono le seguenti:

  • età massima del mutuatario al termine dell'ammortamento fissata a 80 anni, a 85 anni per l'eventuale garante
  • importo minimo del mutuo pari a 50mila euro, massimo dell'80% del valore dell'immobile
  • durate del piano di ammortamento di 10, 15, 20, 25, 30 anni
  • ipoteca di primo grado pari al 200% della cifra erogata
  • necessario aprire un conto corrente presso BNL BNP Paribas

Per altre promozioni sui mutui potete informarvi dagli articoli Mutuo Deutsche Bank e Mutuo Cariparma.