Quale è il miglior mutuo casa? E' una domanda che chiunque stia pensando di domandare un mutuo per comprare un'abitazione si pone senz'altro in quanto si tratta di fare una scelta che condizionerà le proprie finanze per gli anni a venire. Di certo la situazione attuale non è facile a causa della crisi che ha portato ad un vero crollo delle erogazioni dei finanziamenti negli ultimi anni, con le banche che domandano garanzie sempre più elevate: è notizia di oggi che le sofferenza bancarie sono in aumento vertiginoso ed i mutui e prestiti concessi sono sempre meno (cfr l'articolo Finanziamenti sempre più difficili).

Vediamo allora quali sono i migliori mutui a tassi fisso e quali i migliori mutui a tasso variabile: abbiamo cercato di impostare la ricerca in modo da avere dati confrontabili con facilità e per il più ampio numero di situazioni possibili, dunque l'importo del mutuo acquisto casa lo abbiamo fissato a 100.000 euro, pari al 50% del valore dell'immobile ipotecato (in questo caso lo stesso oggetto dell'acquisto), con un rimborso in 25 anni e domandato da un lavoratore dipendente a tempo indeterminato con uno stipendio di 2000 euro mensili.

Migliori mutui casa a tasso fisso

  • Gran Mutuo Casa Semplice di Cariparma Credit Agricole: prime 24 rate da 448,62 euro per un taeg del 2,50%, poi rata a regime da 619,25 euro per un taeg del 5,53%
  • Mutuo Spensierato di BNP Gruppo BNP Paribas: rata da 602,20 euro per un taeg del 5,60%
  • Mutuo Acquisto a tasso fisso di IWBank: rata da 611,5 euro per un taeg del 5,62%
  • Mutuo Fisso di Webank: rata da 626,15 euro per un taeg del 5,88%

Migliori mutui casa a tasso variabile

Ovviamente in questo caso la rata può variare nel corso del tempo a causa delle oscillazioni degli indici europei di riferimento: questi i dati con i valori di settembre.

  • Mutuo Acquisto Variabile di IWBank: rata da 473,17 euro per un taeg del 3,04%
  • Mutuo Pratico a tasso variabile di Deutsche Bank: rata da 472,91% per un taeg del 3,14%
  • Mutuo Variabile di Webank: rata da 480,90 euro per un taeg del 3,20%
  • Mutuo Variabile di BNL Gruppo BNP Paribas: rata da 475,72 euro per un taeg del 3,22% (ci sono spese di perizia e istruttoria in più rispetto al precedente)