BNL BNP Paribas, la banca italo-francese tra le più presenti nel nostro paese, ha una linea di mutui casa che risulta essere tra le principali in Italia: tra di essi vi è il Mutuo Quasi Fisso, un mutuo casa e per surroga che unisce alcune caratteristiche di un mutuo a tasso fisso con altre di un mutuo a tasso variabile.

Il Mutuo BNL Quasi Fisso è adatto alle finalità di acquisto e ristrutturazione casa oltre che per la surroga di un altro mutuo: si tratta di un mutuo con alcune particolarità in quanto la quota capitale della rata è a tasso fisso e dunque non varia durante tutta la durata del piano di ammortamento, mentre la quota interessi è a tasso variabile con cap, ovvero con un tetto massimo pari al tasso fisso della quota capitale (quindi anche in caso di aumenti oltre tale percentuale dell'Euribor 1 mese, il parametro adottato per la quota interessi, tale quota non supererà il livello concordato).

Con tali caratteristiche del Mutuo Quasi Fisso proposto da BNL BNP Paribas è dunque possibile conoscere fin da subito l'importo massimo che può raggiungere la rata, calcolata con un tasso del 6,20% (il limite massimo: ad oggi abbastanza competitivo): ma la rata mensile reale viene "scontata" in misura variabile rispetto alla rata massima in quanto tutte le volte che il tasso di interesse (parametrato all'Euribor 1 mese più lo spread bancario) rimane al di sotto del 6,20%, la rata si riduce.

Informiamo infine che questo mutuo BNL arriva ad erogare al massimo il 75% del valore dell'immobile ipotecato (con particolari garanzie anche l'80%) ed il piano di ammortamento ha durate concordabili in 10, 15, 20, 25, 30 anni.