La questione mutui casa rimane il terreno più sensibile per le famiglie, la crisi generata dai sub-prime continua a generare effetti sul risparmio privato. Solo nel nostro Paese nei primi mesi del 2010, le banche hanno sospeso per 969 milioni di euro a oltre 10mila famiglie, con una quota di 66 milioni di euro del totale della liquidità concessa dall'avvio della moratoria.
Sono stati 10.281 i contratti di mutuo casa sospesi per un debito residuo di 969 milioni di euro. Così di consentire, nel periodo di sospensione del mutuo casa, alle famiglie di avere a disposizione un incremento, del proprio budget, in media di 6.600 euro. É notizia delle ultime ore che anche il Gruppo Montepaschi ha reso noto in un comunicato che ammontano a 7700 i mutui casa attualmente sospesi grazie al piano di sostegno alle famiglie gravate dalla crisi economica.
Il 27% dei nuclei familiari che ha deciso di usufruire della moratoria dell'Abi sono affiliate al Gruppo Montepaschi. L'adesione al Piano Famiglie di MPS è la seconda iniziativa del Gruppo senese vicino alle famiglie, in precedenza aveva già attuato il piano casa 'Combatti la crisi': un pacchetto di misure rivolte proprio alle fasce meno abbienti che in periodo di crisi hanno trovato spesso difficoltà nel pagamento dei mutui casa.
La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento