La Banca Popolare Emilia Romagna dedica il mutuo Famiglia Tasso Variabile BCE con opzione Fisso a tutti i privati con età compresa tra i 18 anni alla stipula e i 75 anni alla scadenza del mutuo che desiderano acquistare la prima o la seconda casa, ristrutturare o costruire un immobile ad uso residenziale.

L'importo minimo finanziabile è di € 40.000, mentre l'importo massimo è pari all'80% del valore commerciale dell'immobile risultante da perizia. Il mutuo acceso dovrà essere estinto in 5, 10, 15, 20, 25 o 30 anni attraverso il pagamento di rate mensili con scadenza fissa il 15 di ogni mese. Il piano di ammortamento previsto dai mutui casa della Banca Popolare Emilia Romagna per il mutuo Famiglia Tasso Variabile BCE con opzione Fisso è alla francese con un tasso d'interesse pari all'M.R.O. (Main Refinancing Operations) stabilito dalla Banca Centrale Europea, in vigore il giorno precedente la scadenza di ogni rata, maggiorato di uno spread massimo di 1,45%.

La peculiarità del mutuo Famiglia Tasso Variabile BCE con opzione Fisso della Banca Popolare Emilia Romagna è la possibilità di trasformare" il tasso applicato al mutuo da variabile a fisso a scadenze e/o condizioni stabilite nel contratto. Il contratto indica le modalità con le quali, durante l'ammortamento del mutuo a tasso variabile, il cliente può richiedere l'applicazione del tasso fisso. Il periodo a tasso fisso dovrà iniziare e avrà termine necessariamente il 15/3 o il 15/9. L'opzione potrà essere esercitata più volte, con preavviso di almeno 45 giorni. Il tasso applicato sarà pari all'IRS lettera di periodo, maggiorato di uno spread.

Se il cliente non richiede l'applicazione del tasso fisso, il mutuo prosegue l'ammortamento a tasso variabile. Per i mutui Famiglia Tasso Variabile BCE con opzione Fisso le spese di istruttoria sono state fissate a € 150, mentre le spese di perizia variano a seconda dell'entità del mutuo richiesto, nel seguente ordine: - € 250,00 per mutui di importo fino a € 150.000,00; - € 360,00 per mutui di importo fino a € 250.000,00; - € 550,00 per mutui di importo fino a € 500.000,00; - € 800,00 per mutui di importo fino a € 1.000.000,00; - € 1.000,00 per mutui di importo fino a € 2.000.000,00. Per ogni comunicazione periodica verrà addebitata la cifra di € 1,33, mentre l'incasso rata prevede una spesa di € 2,75.

Per poter accedere al Mutuo Famiglia Tasso Variabile BCE con opzione Fisso è indispensabile un'ipoteca di primo grado, nonché la stipula di una polizza assicurativa della parte finanziata contro incendio e scoppio presso il Gruppo Arca. Il premio varia a seconda della durata e dell'importo del finanziamento. Il mutuo Famiglia Tasso Variabile BCE con opzione Fisso della Banca Popolare Emilia Romagna è caratterizzato da un tasso sempre in linea con l'andamento del mercato.

Il mutuo a tasso variabile indicizzato al Tasso BCE offre il vantaggio di una maggiore stabilità della rata oltre alla possibilità di trasformare" il tasso applicato al mutuo da variabile a fisso a scadenze e/o condizioni stabilite in contratto.